Lontano

stanco da non poter dormire
morto da non poter vivere
occhi raggelati dal sonno
spiritati della memoria
ho smarrito un sacco di cose
in un posto qui vicino
che non riesco a trovare

in settecento chilometri
due caffè – un panino
ventisettemila ciambelle
infinite canzoni
uh!
adesso il palmo è aperto
il braccio è teso
la mano è vuota
il cuore abbaia
in una stanza vuota
dove anche le pareti
hanno smesso di parlare.

fuori è la notte
e i suoi capelli
entrano dalla finestra
come diavoli innamorati
profumati e schivi.
Dove? chi? e Quando?
si perdono nel letto deserto

Lontano, non significa niente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Un Artista Minimalista

Italian visual artist, writer and musician

Pensieri spelacchiati

Un piccolo giro nel mio mondo spelacchiato.

Riccardo Fracassi

Non solo Fotografia

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

- Radical Ging -

Tempo riposato Tempo guadagnato

simple Ula

I want to be rich. Rich in love, rich in health, rich in laughter, rich in adventure and rich in knowledge. You?

Uno di Troppo

"Poesie & Pensieri" - Uno Nessuno Cento Me

Seema Mehra

A Fashion & Lifestyle Blog❤

Un Artista Minimalista

Italian visual artist, writer and musician

Pensieri spelacchiati

Un piccolo giro nel mio mondo spelacchiato.

Riccardo Fracassi

Non solo Fotografia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: