Amore? Amore.

Amico vento

Fresco di settembre

Che non porti notizie

Ma ricordi perduti

E malinconie di novembre

E malinconie di agosto

E malinconie mai conosciute

Non sei tu

Sono io: ti ho detto

Come fossi una compagna

Da lasciare sull’altare

Per non saper amare

Temporeggio da un’ora

Avanti alla finestra

Mi lascio accarezzare

Lo zucchero si è ormai

Indurito nella tazzina

Profuma di festa

Di baci sul collo

Di lucidalabbra

Da un mese ormai dormo

Massimo quattro ore per notte

Ho bevuto troppo

Cosa ho cercato?

La valle è una sella capovolta

Dove sei stamattina?

(Penso cose tra parentesi)

I diritti e i doveri scopano

In un sottoscala della coscienza

Mi scappa un sorriso

Scende a molestare la valle

Tutte le tragedie della mia vita

Sono nate un settembre

Tocco ferro/mi gratto

Mi scherzo un altro sorriso apotropaico

Lo mando giù senza ghiaccio

So come prendermi in giro

Mi racconto due storielle inventate

So curarmi con la fantasia

Cerco del buono in questa distanza

E ne trovo a quintali

Roma non si fece in un giorno, ragazzo.

Lo spazio e il tempo sono inutility

Ripete la voce da quando ne ho coscienza

nemmeno vicini è abbastanza

Amore? Amore! E

Poca altra filosofia.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

miriammessina

Vivo e scrivo sulla splendida isola d'Ischia

ENDangered Peoples News

We must talk about it

stare senza mutande allunga il pene

stare senza mutande aiuta ad allungare il pene?si perché...

THE MESS OF THE WRITER

"SAPERE TUTTO DEL NULLA E NULLA DEL TUTTO." [If you're not italian, you have the possibility to translate all the articles in your own language, clicking on the option at the end of the home page of the blog]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: