Ammiccamenti (dialogo parecchio notturno iniziato chissà quando a quattro mani e quattro mura, occhi NP)

Ammiccamenti (dialogo parecchio notturno iniziato chissà quando a quattro mani e quattro mura, occhi NP)

…ho letto
e già queste due parole
dovrebbero farti capire ,
ragazza: ho letto!
ho-detto avere-cammelli
tu venire o non venire?
ma meglio se tu venire
sul rivenire invece non garantisco
su, vieni, ragazza
ragazza: sei scemo?
io ho letto, ti sto dicendo
ragazza: ma cosa hai letto?
per scaldarti meglio
pieno di prati freschi se è caldo
e caldi se è fresco
e cuscini e libri di parole soffiate
di parole audaci e accoglienti
non guardarmi così, ragazza
dicevo: ho letto
casa scrivania tavoli vari
diverse lampade
sedie quattro e
non meravigliarti
se mi invento un inventario
coi simboli del nostro immaginario
pur di focalizzare poi l’attenzione
sul fatto che : ho (un) letto
pieno di parole
e vuoto di te
ma che se adesso dicessi sì
allora anche no
non sarebbe vuoto di te
ma pieno anche delle tue parole
e capelli e rossetto
non so se mi capisci
No, che non ammicco,

lo giuro che allungo le mani
è che ho let to!
Capiscimi
letto!
volevo solo dirti
che ti amo
prendendola
un po’ larga…
che fai mi mandi un messaggino?
Che dolce che sei
ok, leggo… leggo…

ragazza: hai letto?
Ma come? vaffanculo?
sì, ok, ho letto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

LE RECENSIONI DI ROMINA

LEGGERE FA BENE ALL'ANIMA

Posso venire in abbraccio?

Domani ti dico ciao e ti voglio bene

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

Medicina, Cultura, e Legge.

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie. Autore: Stefano Ligorio.

Per boschi e contrade

Prodotti naturali di terra lucana

comehofattoanonpensarci.wordpress.com/

idee, progetti e suggerimenti per vivere più felici

miriammessina

Vivo e scrivo sulla splendida isola d'Ischia

ENDangered Peoples

We must talk about it

LE RECENSIONI DI ROMINA

LEGGERE FA BENE ALL'ANIMA

Posso venire in abbraccio?

Domani ti dico ciao e ti voglio bene

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: