Take care

Qualcosa si è concluso
senza troppi scossoni
almeno in apparenza
e provare prendersi cura
è già una forma di amore
mi sono ripetuto tante volte
“…try to take care, it is a way of loving”
invece lo dissi a Martina
nel dietro di un ristorante sul lago
che a me pareva il retro
del bar di Camilla
già troppi anni fa
quando giocavo a fare Bandini
e a sfoderare citazioni di
Waits, Cash, Withman, Cave, Drake
li passai in rassegna tutti
arrivai a Dave Matthews e Coltrane
non mi pareva vero discutere di Waits e soci
con un’americana…
e lei forse per farmi tacere,
mi infilò la lingua in bocca
e il vino fece il resto
e poi anche questo è passato
come tutte le cose,
il fatto amici miei è che
da qualche parte qualcosa incomincia
e qualcuno sta nascendo
prorpio in questo momento
e da qualche altra parte invece
qualcuno con una storia ben vissuta
sta morendo
e un giorno saremo noi
che ci piaccia o meno
a far parlare gli amici
ci saranno sempre
dei genitori felici e dei figli distrutti
che poi saranno di nuovo felici
e poi distrutti e genitori e anche uccelli
televisori spenti, peschi fioriti
e boccioli crepati dal gelo
persino zucchine verdi e acquose
sì, saremo perfino cavolfiori
e saremo bellissimi come siamo sempre stati
e questa parabola senza morale
scritta sul filo di una fine
o di un inizio
è un pezzo di storia
un pezzo di vita
e tu non puoi far altro che voler bene
che amare e ringraziarela vita
che ci ha dato tanto
persino Violeta
nei secoli dei secoli
amen

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

Federico Cinti

Momenti di poesia

BIBAPPALULA

Parole Diversamente ALiBi di: Michele Cristiano Aulicino

LE RECENSIONI DI ROMINA

LEGGERE FA BENE ALL'ANIMA

Posso venire in abbraccio?

Domani ti dico ciao e ti voglio bene

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: