Niente lettere d’amore

Tempo in grani di cous cous

l’estate bagnata di pomodoro fresco

le tue labbra rosse

la schiena bruna

è così diversa da certi visi

è così liscia e morbida

tempo di cetriolo e di ortolano

tempo di mele smezzate

di case deserte

di conti tagliati

tempo di prendersi tempo

ed è così che scrivo

rubando qualcosa a qualcuno

e tu che aspetti da dietro il vetro

un paesaggio di fuoco

una spiaggia deserta

e tu che aspetti, che aspetti?

Mentre io mi faccio bello

per un altro matrimonio

l’allegria si scioglie

sul fondo del taschino

a trentasette gradi

e la scarpa di cuoio

sperona l’asfalto

e gli accendini colorati

presi dai senegalesi

sul terrazzo suggerirebbero

i colori dell’idrogeno e qualche stringa perduta

e la polvere di una casa che non ho il tempo di pulire

e le ore di sonno dimenticate

abbandonate nelle stazioni

come figli che mai rivedrò

vado da solo per le strade

e ti porto con me, ogni giorno

e forse amore questo?

Questa distanza tra me e le stelle

non è poi così insuperabile

se mi metto a brillare fino ad esplodere

divento un gigante rosso

e vengo a travolgerti con morsi e parole

grandi enormi occhi vuoti infiniti amorevoli

pieni di fuoco e tenerezza e pietre e vetri e diamanti taglienti

lo vedi?

è così strano tutto quando comincio a pensarti

è così strano il mondo quando non ci sei

e ci sei così poco che quasi comincio a pensare di essere io lo strano

mentre so benissimo, che no sono io lo strano

ma sei tu che manchi, ed io tiro avanti

scrivendo cose così, per abbassare la febbre

ma ho imparato la lezione. Niente lettere d’amore

questa la brucio, non la spedisco.

Niente più  lettere, lettere d’amore.

Tu ci credi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

comehofattoanonpensarci

idee, progetti e suggerimenti per vivere più felici

miriammessina

Vivo e scrivo sulla splendida isola d'Ischia

ENDangered Peoples News

We must talk about it

stare senza mutande allunga il pene

stare senza mutande aiuta ad allungare il pene?si perché...

THE MESS OF THE WRITER

"SAPERE TUTTO DEL NULLA E NULLA DEL TUTTO." [If you're not italian, you have the possibility to translate all the articles in your own language, clicking on the option at the end of the home page of the blog]

UNDA

"Fai della tua vita una poesia!" ... "Fa ca viata ta sa devina o poezie!" (Pino Ferroni)

Povertà e Ricchezza

Racconti, novelle, narrativa, autore, fantasy, girls, amore

comehofattoanonpensarci

idee, progetti e suggerimenti per vivere più felici

miriammessina

Vivo e scrivo sulla splendida isola d'Ischia

ENDangered Peoples News

We must talk about it

stare senza mutande allunga il pene

stare senza mutande aiuta ad allungare il pene?si perché...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: