Rispondere:

Rispondere
a chi ti offre ritagli di tempo, con cuciture di bocche
a chi ti incastra tra una cosa e l’altra, con vasellina finissima
a chi ti palesa solo una strada, con un volo pindarico
a chi ti regala lunghi silenzi, con spianate di fiori
a chi ti solo nel bisogno, con dieci piani di morbidezza
a chi ti vede, vede! Con un bel paio di occhiali nuovi.
a chi non ti risponde, non corrispondere
a chi non ti corrisponde, con l’ Ellesponto.

Origami

ho preso le pareti della mi stanza
su cui avevo inciso tutti i miei nomi
ne ho fatto un origami di seta
l’ho posato sul palmo della tua mano
e ho aspettato che facesse vento.
Intorno hanno intonato canti d’amore
ho pregato ché smettessero
tu eri già partita
io mi pettinavo col vento
il tempo ha cominciato a contare
poi ho cominciato a cantare.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Posso venire in abbraccio?

Domani ti dico ciao e ti voglio bene

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

Medicina, Cultura, e Legge

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie. Autore Stefano Ligorio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: