Poesia di grazie alla vida che mi ha dato tanto.

di questi giorni
e di mille altri
due cose striscino ancora
come serpi innamorati
nel petto
il nostri sguardi
intrecciati come una corda
sulle pietre della piazza
con la complicità di un commando
delle forze speciali

e la voce amica, fraterna
del poeta
e la pacca sulla spalla
era la spinta in salita
la sicura in discesa
mentre il mio cuore
diventava un fatto liquido
veniva fuori dalla bocca
pieno di inciampi e di incertezze.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

BIBAPPALULA

Parole Diversamente ALiBi di: Michele Cristiano Aulicino

Posso venire in abbraccio?

Domani ti dico ciao e ti voglio bene

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: