Okay Okay Ricapitoliamo…

Okay okay ricapitoliamo
avevo un po’ bevuto,
era pieno di stelle
che a trovarlo un pezzo di cileo nero
manco a pagarlo oro
sotto, la citta sembrava
una di quelle qualsiasi città americane
dove c’è un dirupo
e stanno tutti con le macchine
sul filo del rasoio.
cose che mi hanno sempre spaventato a morte:
“ e se mentre allarghi le gambe avvii il freno a mano? Sono cazzi!”
però non c’erano le altre macchine
nei dintorni, né la città era americana, questo è assodato.
Ed io e te cosa abbiamo fatto?
Se non scavare una buca
nei nostri cuori malati di solitudine
Cosa abbiamo fatto se non
seppellirci i giorni e quei quattro rifiuti
e darci coraggio a vicenda
con quelle quattro parole,
“Sei bellissima! Più tu”, hai risposto,
e ci siamo messi a ridere tantissimo
e ci siamo baciati di più
che ho finito la saliva e le parole
e la benzina e pure le monete
sono scivolate dalla tasca
una cascata di luce, ho pensato,
e ti ho stretta fortissimo
fino ad avere i crampi alle mani

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Per boschi e contrade

Prodotti naturali di terra lucana

comehofattoanonpensarci

idee, progetti e suggerimenti per vivere più felici

miriammessina

Vivo e scrivo sulla splendida isola d'Ischia

ENDangered Peoples News

We must talk about it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: