Naaaah!

Che strazio di parole amare
Dove la tenerezza galleggia
Come spuma sintetica sugli abissi
Soglie di finestre senza vetri – i sentimenti
Dove le stagioni entrano a banchettare
Coi resti dei nostri amori precipitatati
ancora caldi
Occhi di rupi sacre e cardi roventi
Da cui il gelo discende fino a valle
A far drizzare le schiene ai papi e agli operai
Tremano le due parole
al suono disturbato dei microfoni:
Fino a quando saremo per finta lontani?
Poi la vita risorge come un membro
Dalle oscurità dell’intimismo e
Si fa allegro il passo del sangue nelle vene e dice:
Tutto può l’amore dei vivi
Tutto può l’amore dei morti
Chi saprebbe dire con certezza
d’esser morto o d’esser vivo?
Qual è l’ unica certezza
Quando la morte già
fa gli onori di casa?
Di che parliamo se non…?
Dove andiamo amore mio?
#affanculo? Naaah!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

dimensioneC

Se apro la porta al mondo, forse qualcuno entrerà

La mia pasticceria

"Non c'è nessun dolce che può accontentare il palato se non è raccontato."

Chiavari EMOZIONI tra Caruggi e Portici

Da un'Emozione nasce un Disegno da un Disegno un'EMOZIONE

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

Onda Lucana

che la pecora sia sempre con Voi!!

Antalgica Poetica

L'essenziale è invisibile agli occhi ... ed anche al cuore. Beccarlo è pura questione di culo

INGVterremoti

l'informazione sui terremoti

Domenick Style

Love and Society Life

Un Artista Minimalista

Italian visual artist, writer and musician

dimensioneC

Se apro la porta al mondo, forse qualcuno entrerà

La mia pasticceria

"Non c'è nessun dolce che può accontentare il palato se non è raccontato."

Chiavari EMOZIONI tra Caruggi e Portici

Da un'Emozione nasce un Disegno da un Disegno un'EMOZIONE

L'occhio del cineasta

La porta su un'altra dimensione

Onda Lucana

che la pecora sia sempre con Voi!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: