Guerra

ho dichiarato guerra ai tuoi occhi
quando ho capito d’averti idolatrata
come uno qualsiasi degli idoli
agitatori di folle e di testicoli
dispensatori di ancestrali paure,
allora la mia lingua che è la mia anima
che mai si è genuflessa, si è dichiarata vinta.
ho dichiarato guerra alla tua religione
d’un tratto, ho smesso di guardarti, e sei sparita
nel nulla cosmico fatto di orpelli e altre cose
che come una jungla fitta di codici
e linguaggi impenetrabili
ricoprono qualsiasi altro dio
che ho sempre combattuto

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Posso venire in abbraccio?

Domani ti dico ciao e ti voglio bene

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

Medicina, Cultura, e Legge

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie. Autore Stefano Ligorio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: