Poesia delle cose che mi accadono alla stazione di Napoli.

 

Alla stazione di Napoli
ne ho combinate tante

già a sedici anni

col mio fidato amico AngiolinA

sfoggiavamo lui capello lungo e unto

da unguento miracoloso contro la caduta

a base di uova e maionese

ed io il pizzetto verde

seduti per terra

avanti all’entrata con uno stereo a batterie

che suonava Walk dei Pantera
Ci passavo spesso di notte,

ai tempi dell’università napoletana

di ritorno da Gianturco

dall’ Officina 99

dopo aver fatto lo zig zag

tra puttane che scopavano

sui cartoni sotto ai ponti

e le siringhe usate

ammucchiate di fianco ai marciapiedi

Più tardi nel 2001
scrissi una poesia di abbandono

su di una pagina bianca

di un libro di Pessoa

e la segnai con la stagnola di un bacio

quel giorno nevicava
un giorno perfetto per andarsene

E poi, ultimamente,

avanti alle scale della metropolitana

dove sei? Recita un messaggio

-Qui, rispondo e invio una foto

dei tabelloni luminosi
nello stesso istante in cui

una mano mi afferra

per il braccio

e una voce sottile mi dice:
a chi la stai inviando?

Mi volto, e due occhi verdi

un tantino emozionati
a te, in effetti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

BIBAPPALULA

Parole Diversamente ALiBi di: Michele Cristiano Aulicino

LE RECENSIONI DI ROMINA

LEGGERE FA BENE ALL'ANIMA

Posso venire in abbraccio?

Domani ti dico ciao e ti voglio bene

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

Medicina, Cultura, e Legge.

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie. Autore: Stefano Ligorio.

Per boschi e contrade

Prodotti naturali di terra lucana

comehofattoanonpensarci.wordpress.com/

idee, progetti e suggerimenti per vivere più felici

miriammessina

Vivo e scrivo sulla splendida isola d'Ischia

BIBAPPALULA

Parole Diversamente ALiBi di: Michele Cristiano Aulicino

LE RECENSIONI DI ROMINA

LEGGERE FA BENE ALL'ANIMA

Posso venire in abbraccio?

Domani ti dico ciao e ti voglio bene

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: