Questa storia della poesia

questa storia della poesia
mi sta sfuggendo di mano
io mi siedo e scrivo
qualcosa tutti i giorni
e parte di me comincia
a porsi domande.
si creano delle aspettative
a furia di fare sempre le stesse cose…
allora mi sono detto:
vaffanculo, siediti e sta zitto
non scrivere, attira l’attenzione
qualcuno verrà a dirti qualcosa,
qualcosa che abbia un senso compiuto,
una carezza, una buona parola, un bacio.
E invece, niente, non una parola in tutta la notte
è incredibile come certe volte anche la piazza più affollata
possa diventare il più isolato buco del culo del mondo
se non sei tu a rompere il ghiaccio con la vita.
Si può morire, di ghiaccio, credo. Anzi ne sono certo.
la gente ci muore sepolta da metri e metri di ghiaccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere dieci volte al giorno

Medicina, Cultura, e Legge

Articoli su medicina, cultura, e materie legali. Autore Stefano Ligorio

IL CANTO DEGLI OCCHI

Possiedo il canto degli occhi, possiedo il profumo della dolcezza!

Per boschi e contrade

Prodotti naturali di terra lucana

comehofattoanonpensarci

idee, progetti e suggerimenti per vivere più felici

miriammessina

Vivo e scrivo sulla splendida isola d'Ischia

ENDangered Peoples

We must talk about it

stare senza mutande allunga il pene

stare senza mutande aiuta ad allungare il pene?si perché...

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere dieci volte al giorno

Medicina, Cultura, e Legge

Articoli su medicina, cultura, e materie legali. Autore Stefano Ligorio

IL CANTO DEGLI OCCHI

Possiedo il canto degli occhi, possiedo il profumo della dolcezza!

Per boschi e contrade

Prodotti naturali di terra lucana

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: