la tua voce.

Come  brezza

d’Estate

al pomeriggio,

la tua voce,

mentre dormo

mi sorride.

Di rimando,

la mia anima

dal torpore

nel deserto

al diapason

risuona.

Sopravviversi.

Ho scritto la mia vita sopra un foglio
che poi ho appeso al muro come un quadro.
Quando sono triste, mi allontano,
chè da vicino ogni cosa ha i suoi difetti.
Leggo,così,alla distanza,solamente il titolo.
Vita,
e che felicità,se penso,il foglio bianco.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Tutto sulla mia psicopatica vita almeno sine a quando ne avrò una

Parlerò di me della mia follia I miei pensieri e sogni irrealizzabili vi sfido a seguirmi

Nonapritequelforno

Se hai un problema, aggiungi cioccolato.

Il Blog per TE

psicologia, curiosità, musica, cinema, moda e tanto altro!

Terracqueo

multa paucis

DestinodiLux

"Una persona che non ha mai fallito è una persona che non ha mai tentato"

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: