la prima volta che le dissi 
che era  bella,
non riuscii a guardarla negli occhi,
e mai la mia bocca pronunciòquelle parole,
ma lei,ovviamente, lo capì,
non parlò per molto tempo.
la verità non ha bisogno di commenti.

L’ombra della luce.

la piazza nuova sotto il mio balcone 

è piena di sole,

il bianco della pavimentazione

sembra urlare verso l’alto,

il calore della terra all’azzurro.

Il vantaggio di svegliarsi

dopo l’alba, è

il sollievo di trovare 

apparecchiato,

nessuna pena per gli spazi vuoti,

nessun silenzio.

Il gran regista

avrebbe posizionato 

quel bambno, che pare fermo,

nell’angolo alto della piazza,

che invece sembra camminare.

Trattiene con lo sguardo l’aquilone,

verde che resiste al vento.

Il sole impallidisce

dietro la luce del padre che sorride,

ed io avrei giurato,istanti fa,

di averne visto l’ombra.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Tutto sulla mia psicopatica vita almeno sine a quando ne avrò una

Parlerò di me della mia follia I miei pensieri e sogni irrealizzabili vi sfido a seguirmi

Nonapritequelforno

Se hai un problema, aggiungi cioccolato.

Il Blog per TE

psicologia, curiosità, musica, cinema, moda e tanto altro!

Terracqueo

multa paucis

DestinodiLux

"Una persona che non ha mai fallito è una persona che non ha mai tentato"

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: