Tra le cose più ridicole

Tra le cose più ridicole,
E ce ne sono a bastimenti,
Spicca la competizione
Tra mezzi scribacchini
E i concorsi tra scribacchini tutti
E i concorsi tutti.
Io non concorro, al più corro
E discorro e incontro.
E se pure aborro, lo faccio senza livore,
Col sorriso, come bere un bicchiere d’acqua,
E so essere crudele, con affetto,
O con disinteresse, con gentilezza,
come solo la sincerità sa fare,
e non mi faccio sconti, o amici, 
O nemici. Non mi interessa l’arte o l’accademia,
Mi interessa la gente, la condivisione,
Non la gara a chi ce l’ha più lungo.
Ognuno è piú di quello che può.
Sono fiducioso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere dieci volte al giorno

Medicina, Cultura, e Legge

Articoli su medicina, cultura, e materie legali. Autore Stefano Ligorio

IL CANTO DEGLI OCCHI

Possiedo il canto degli occhi, possiedo il profumo della dolcezza!

Per boschi e contrade

Prodotti naturali di terra lucana

comehofattoanonpensarci

idee, progetti e suggerimenti per vivere più felici

miriammessina

Vivo e scrivo sulla splendida isola d'Ischia

ENDangered Peoples

We must talk about it

stare senza mutande allunga il pene

stare senza mutande aiuta ad allungare il pene?si perché...

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere dieci volte al giorno

Medicina, Cultura, e Legge

Articoli su medicina, cultura, e materie legali. Autore Stefano Ligorio

IL CANTO DEGLI OCCHI

Possiedo il canto degli occhi, possiedo il profumo della dolcezza!

Per boschi e contrade

Prodotti naturali di terra lucana

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: