“la sera era tanto frizzante e frescache inciampava tra le margherite…”

stanotte pensavo ad una canzone
o a un romanzo o a una donna
e ho pensato di inziarla così:
la sera era tanto frizzante e fresca
che inciampava tra le margherite.
poi ho dormito il sonno dei fessi
e ho sognato di aver conquistato
una canzone, un romanzo o una donna…
e la cosa mi ha intristito come
chi va dalle cose
senza che le cose vadano a lui.
un antimaometto, insomma, tristano,
roba da far piangere gli anticristi.
il fatto è che puoi pensare quello che ti pare
in qualsiasi momento della tua esistenza
ma forse vorresti che le cose ti pensino
e che i romanzi ti scrivano e che poesie appaiano
…che poi è quello che accade nella realtà
almeno a quella di riferimento –
ma talvolta non sei abbastanza lucido per capire
che sei tu la poesia, tu il sogno, tu la donna
e tu perfino la sera e le margherite e
questo ti rallegra e ti ferisce costantemente
come in una emorragia.
E questa tasca bucata dell’universo da cui
sbucano mostri e cose piccolissime con egual fatica
di misura uguale e segno come viene
come i pensieri ad esempio, e le sere e le margherite
e tutto il resto non ancora immaginato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

Federico Cinti

Momenti di poesia

BIBAPPALULA

Parole Diversamente ALiBi di: Michele Cristiano Aulicino

LE RECENSIONI DI ROMINA

LEGGERE FA BENE ALL'ANIMA

Posso venire in abbraccio?

Domani ti dico ciao e ti voglio bene

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

Medicina, Cultura, e Legge.

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie.

Per boschi e contrade

Prodotti naturali di terra lucana

comehofattoanonpensarci.wordpress.com/

idee, progetti e suggerimenti per vivere più felici

miriammessina

Vivo e scrivo sulla splendida isola d'Ischia

Federico Cinti

Momenti di poesia

BIBAPPALULA

Parole Diversamente ALiBi di: Michele Cristiano Aulicino

LE RECENSIONI DI ROMINA

LEGGERE FA BENE ALL'ANIMA

Posso venire in abbraccio?

Domani ti dico ciao e ti voglio bene

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: