Se

​Se me lo avessero detto

Che tutto era perdere

E rincorrere

Ed essere rincorso;

E che fermarsi era perdere

E riconcorrere, perdersi

E che la sola verità

Dimorava in uno sgambetto

Che fugge ogni volontà.

Se me lo avessero detto

Avrei imparato a saltare meglio

Gli ostacoli e le cavigliere

D’estate

Avrei letto di meno

libri di poesie

E  fondi di caffè

Avrei imparato prima

La gioia della sconfitta

E a perdermi nella foresta

Per non farmi trovare

A diventare un albero

Una pietra scheggiata dal fulmine

O l’acqua putrida della temuta palude.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere dieci volte al giorno

Medicina, Cultura, e Legge

Articoli su medicina, cultura, e materie legali. Autore Stefano Ligorio

IL CANTO DEGLI OCCHI

Possiedo il canto degli occhi, possiedo il profumo della dolcezza!

Per boschi e contrade

Prodotti naturali di terra lucana

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: