Anarchia unica zia

Due giugno
Una parola
Un numero
Ritornano in vetrina
Razze e confini
Chiusure e accentramenti
Dopo la marea iperliberista
Il contraccolpo autarchico
Il picco reazionario
La paura di svanire
Come fatti nella storia
Il tentativo di marcare
Il solco leggero
Del nuovo impero
Oh che siete belli
Oh che siete frolli
Il mio cuore
Sì: il cuore
A rischiare banalmente
Il giudizio tenerello
Lo squadrismo pisciasotto
Il motore libertario
Non spinge per la patria
Né per la paura
Grida alle fioriere cementate
Canta alle frontiere spinate
Che c’è amore
Nel palmo di ogni mano
E suona e canta
Come una primavera
Dentro il lungo inverno
E Fa più allegro il passo
Verso ogni galera
Mentre qualcuno spolvera
La questione delle reni
Il popolo brama da sempre
La giocata dell’appeso
Il popolo è da sempre
Animale affamato
Mentre
“La gente è gentile”
Canticchiava un amico
Il popolo spaventa
La gente invece
agenta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

Federico Cinti

Momenti di poesia

BIBAPPALULA

Parole Diversamente ALiBi di: Michele Cristiano Aulicino

LE RECENSIONI DI ROMINA

LEGGERE FA BENE ALL'ANIMA

Posso venire in abbraccio?

Domani ti dico ciao e ti voglio bene

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

Medicina, Cultura, e Legge.

Articoli su Medicina, Legge e Diritto, ma anche Aforismi, Riflessioni, e Poesie.

Per boschi e contrade

Prodotti naturali di terra lucana

comehofattoanonpensarci.wordpress.com/

idee, progetti e suggerimenti per vivere più felici

miriammessina

Vivo e scrivo sulla splendida isola d'Ischia

Federico Cinti

Momenti di poesia

BIBAPPALULA

Parole Diversamente ALiBi di: Michele Cristiano Aulicino

LE RECENSIONI DI ROMINA

LEGGERE FA BENE ALL'ANIMA

Posso venire in abbraccio?

Domani ti dico ciao e ti voglio bene

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: