Niente è davvero perduto

Niente davvero si è avuto
Niente è davvero perduto
e quanto domanda
a tarda notte il cuore
pesando come assenze
sopra lancette di bronzo
ha risposta soltanto
nel canto
che sia fragore di fiume
o distanza di attesa e di sogno
o quella strada che avvita sui monti
oppure il solito mare
di sporadiche piatte
e di abissi perenni
forse tempeste, ma
cosa importa davvero?
Che cos’è una misura?
Chiede la nenia
del giorno e la notte
niente, e del niente so niente
niente a che fare con me
forse io sono quattro parole
niente davvero si è avuto
niente è davvero perduto

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Per boschi e contrade

Prodotti naturali di terra lucana

comehofattoanonpensarci

idee, progetti e suggerimenti per vivere più felici

miriammessina

Vivo e scrivo sulla splendida isola d'Ischia

ENDangered Peoples News

We must talk about it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: