(omissis – omissis – omissilis)

Fuori dai tramonti
nella resa, nella sconfitta
la vita si fa tempio
il gesto preghiera
e le braccia aperte
ci dicono chi siamo.


Solo polvere di sperma
verticale e cose astratte
tipo amore – poesia


frespito di occhi
scalpito di ferro
sui fili d’erba di Saturno


e molto oltre, alla destra del prato
il moto inconcludente
e morto altro ancora…


(omissis – omissis – omissilis)

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

BIBAPPALULA

Parole Diversamente ALiBi di: Michele Cristiano Aulicino

Posso venire in abbraccio?

Domani ti dico ciao e ti voglio bene

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: