La sua voce

la sua voce tradisce
un senso di pietà
per la mia vita
così appesa
alla sua voce.
Invece umida di pena
per le cose che vanno
quando vorrebbero restare
è la mia / la sua
è per me una casa
dove siedo in giardino
all’ombra dell’albero antico
quando il sole intorno
brucia ogni cosa.
La sua voce
è la preghiera
in cui credo.
L’ antico mistero.
Il misticismo sacro.
L’eucarestia /
/ La carestia…

poiché sogno cose terrene

poiché sogno cose terrene
più alto del sogno
è il sentimento
poiché sento cose
più alte della terra
a vivere senza sentire
e a sentire senza vivere
sono condannato

le cose che mi appartengono
non si incontrano mai
come due binari che si guardano
e fanno poesia
col sapore del ferro
e del sangue
per tutta la vita

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

Federico Cinti

Momenti di poesia

BIBAPPALULA

Parole Diversamente ALiBi di: Michele Cristiano Aulicino

LE RECENSIONI DI ROMINA

LEGGERE FA BENE ALL'ANIMA

Posso venire in abbraccio?

Domani ti dico ciao e ti voglio bene

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: