Me estoy quitando

Arriva presto la notte a Novembre
e le frasi del pomeriggio
raddoppiano il significato del giorno
la bestia è sempre in agguato
le parole delle sette hanno 
già in seno il piombo della tenebra
dovremmo amarci al mattino
così potrei chiamarti vacca
senza l’ambiguo dell’ombra
e tu magari coglione 
senza che s’aprano crepe
nelle nostre brillanti coscienze
si ride meglio col sole
mi hai detto 
e dovremmo amarci davvero
dal mattino alla sera
ma la notte ci trasforma in lapidi
e dovremmo smetterla 
una buona volta
di cantarci rancheras
col favore del sole.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Per boschi e contrade

Prodotti naturali di terra lucana

comehofattoanonpensarci

idee, progetti e suggerimenti per vivere più felici

miriammessina

Vivo e scrivo sulla splendida isola d'Ischia

ENDangered Peoples News

We must talk about it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: