Mi hai stracciato l’umore

Qualcuno tenta di abbellire il minuto
Di fare grande un secondo
Epico almeno uno sguardo
Dove la tenerezza?
Lo sguardo che accarezza?
La parola che abbraccia?
Forse andando per strada
Si è perduto qualcosa
Ricordo che un giorno
Ci parlammo d’amore
Voglio darti un granello di sole|
Ti dissi
Ma tu non lo hai un granello di sole| dicesti.
Appunto. Risposi
All’amica conversazione mai avvenuta
Forse amare non è
Provare a donare
Ciò che si ha
Ma ciò che più si desidera
E che non si possiede
E che forse mai si…
Ecco il motivo
Di tanto tremare
Di tanto tacere
Ha forse suono l’universo?
Forse la cricca
È tra le parole
In un gioco di sguardi
Senza padroni
E se non desiderassi? Ti dico.
Forse farfugli di cose sbagliate
Ma è giusta la vita?
Forse in amore bisogna tacere.
Forse nemmeno l’esistere
Ci porta vantaggio
Se non esistessi, magari ameressi –
Verrebbe da scriverlo sopra una chiesa.
Forse l’amore è una cosa dei libri
Come un odore di muffa stecchita
Ma che sciocchezze!
Che inesattezze.
Forse un amore è una voce sbagliata
Una mano negata per non saper fare
La parola taciuta del non saper dire
Una porta socchiusa che puoi sempre aprire
Quante facezie. Quante straziose.
Vieni, siediti. Dice la conversazione immaginata all’esistente che scrive
Piega le ginocchia sui vetri spaccati
Lascia la vita alle cose che esistono
E torna nell’immaginato colletivo.
Fatti una vita nell’universo dei rutti
Semina a grappoli nei solchi di rame
Vedrai, cresceranno parole.
Forse anche un amore
Un po’ di stupore, tre rose e un languore.
Ma la smetti? Farlocchi parole
So’ passate due ore:
Mi hai stracciato l’umore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Racconti della Controra

Rebecca Lena Stories

Povertà e Ricchezza

OSARE RENDE LIBERI

Tutto sulla mia psicopatica vita almeno sine a quando ne avrò una

Parlerò di me della mia follia I miei pensieri e sogni irrealizzabili vi sfido a seguirmi

Nonapritequelforno

Se hai un problema, aggiungi cioccolato.

Il Blog per TE

psicologia, curiosità, musica, cinema, moda e tanto altro!

Terracqueo

MultaPaucis

DestinodiLux

"Una persona che non ha mai fallito è una persona che non ha mai tentato"

La casa in Val D'Agri che stavi cercando

Quarant'anni di esperienza progettuale e realizzativa al tuo servizio.

La mia pasticceria

"Non c'è nessun dolce che può accontentare il palato se non è raccontato."

Racconti della Controra

Rebecca Lena Stories

Povertà e Ricchezza

OSARE RENDE LIBERI

Tutto sulla mia psicopatica vita almeno sine a quando ne avrò una

Parlerò di me della mia follia I miei pensieri e sogni irrealizzabili vi sfido a seguirmi

Nonapritequelforno

Se hai un problema, aggiungi cioccolato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: