quasi amici

Mi chiedi se ho gli occhi chiari.
All’ombra, ti ho risposto,
tutti gli occhi sono chiari.
Poi mi hai sorriso e
hai pensato a ragione
che volessi portarti a letto
te l’ho letto negli occhi.
io ho pensato, a ragione
ch’era il caso di andare a dormire.
: stasera non immoliamo,
ho sussurrato, i nostri cuori
a madonna solitudine.
Andiamo a bere qualcosa
anche se è tardi,
ché non è mai troppo tardi
per evitare di bagnarsi
nelle sue rapide.
:Dovrei offendermi?
mi ha chiesto con l’insicurezza
e la superbia che ha solo la bellezza
quando abbassa le difese.
: Dovresti essere felice, vieni…
Andiamo a fare due passi.
Andiamo da Marino a bere qualcosa
prima che arrivano gli spazzini
a portarci via questo miracolo
di cartoni bagnati e strada deserta.
Poi come due vecchi amici
abbiamo vomitato le peggiori miserie
in faccia al mattino.
<<E’ contro di noi il giorno! è contro di noi? >>
mi hai detto, prima di
addormentarti
:Non lo so. Dormi.
E’ tutto quello che ho saputo rispondere.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

miriammessina

Vivo e scrivo sulla splendida isola d'Ischia

ENDangered Peoples News

We must talk about it

stare senza mutande allunga il pene

stare senza mutande aiuta ad allungare il pene?si perché...

THE MESS OF THE WRITER

"SAPERE TUTTO DEL NULLA E NULLA DEL TUTTO." [If you're not italian, you have the possibility to translate all the articles in your own language, clicking on the option at the end of the home page of the blog]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: