vittime di cazzi e fiche

vittime di cazzi e fiche

le relazioni umane sono governate
dalla fica e dal cazzo,
cose molto lontane dall’amore,
che poi significano :
mancanza solitudine quotidianità abitudine assenza.
le relazioni sociali alla mia età (36)
sono governate dalla fica e dal cazzo,
cose molto molto lontane dai sentimenti,
più vicine alla paura, lo ripeto, ma
le mie relazioni sociali sono un pelo più libertarie,
sto solo quando voglio, circondato dalla gente quando voglio,
ignorando ogni tiramento della fica e del cazzo,
ma vi capisco e vi perdono e vi voglio bene,
soprattutto a voi, amici caduti e spariti sotto i tetri colpi
delle fiche e dei cazzi, che poi vale a dire
della mancanza, della solitudine, della quotidianità, dell’abitudine, dell’assenza
che poi vale a dire : della paura, che poi vuol dire : della morte.
Io forse mi salvo solo perché ho troppa paura di aver troppa paura
di vivere da uomo morto
e allora fuggo ogni tiramento, dispensando abbracci e sorrisi
e accoglienza e promiscuità di parola e d bocca e
una strana forma di amore, un sorriso.

Su Sirio Ci Sono Bambini

mi piace seduto
sulla tazza dell’umanità
leggermi con voce di tenebra
brevi poesie di Lorca.

mi piace seduto
sulla tazza smaltata
con voce di tomba
leggere il mistero delle cose
più misteriose delle cose

“Su Sirio ci sono bambini”
ed io seduto sulla tazza del mondo
a sognare bambino.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Per boschi e contrade

Prodotti naturali di terra lucana

comehofattoanonpensarci

idee, progetti e suggerimenti per vivere più felici

miriammessina

Vivo e scrivo sulla splendida isola d'Ischia

ENDangered Peoples News

We must talk about it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: