Hai la vita! ahi! la morte!

Ahi la vita!ahi la morte!
Canto per la strada
Come un ragazzo
Appena fiorito
Le strisce pedonali
Esortano al salto generazionale
L’autobus non dà la precedenza
Ma io lo sfido
A toccare l’altra dimensione
Poi lascio perdere
Carne con carne
Lamiera con lamiera
Come fiore cantando:
Hai la vita! Hai la morte!

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

Federico Cinti

Momenti di poesia

BIBAPPALULA

Parole Diversamente ALiBi di: Michele Cristiano Aulicino

LE RECENSIONI DI ROMINA

LEGGERE FA BENE ALL'ANIMA

Posso venire in abbraccio?

Domani ti dico ciao e ti voglio bene

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: