​Quello che resta

Il sole. Il mito. Il dio.
Una lingua d’asfalto

E una di cartone

Si baciano per sempre

Tu mi dici arrivederci

Io sghimbescio l’attapiramento

Sposto di qualche grado il sorriso

parlo con le ombre e coi lampioni

Dico: Ne sono accadute di cose…

La tenerezza conquista una poltrona

Poi una stanza poi il cielo

E quello che non porta via il vento

Quello che resta lontano dalle parole

Ha il valore del pianto

Della pietra

Della carne sudata 

E Dell’uomo.

Quello che resta

Non è certo un poeta

Una frase o un racconto

Uno strappo alla regola

O al tempo.

Quello che resta è la vita

Non toccata dall’uomo.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Nonapritequelforno

Se hai un problema, aggiungi cioccolato.

Il Blog per TE

psicologia, curiosità, musica, cinema, moda e tanto altro!

Terracqueo

multa paucis

DestinodiLux

"Una persona che non ha mai fallito è una persona che non ha mai tentato"

La casa in Val D'Agri che stavi cercando

Quarant'anni di esperienza progettuale e realizzativa al tuo servizio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: