​”Grattino Apotropaico già poesia dell’estrema unzione”

quando sarà tardi

sopporterò il silenzio

Forse bevendo o scrivendo

Come voi sopporterete

La mia assenza

Spero, ridendo

Le cose che non ci siamo detti

Non faranno le capriole

Nel cervello

E le cose non fatte

Non resteranno a lungo

Minacciose

Come voragini nell’asfalto

Del tempo

Perciò vi dico a gesti

E a parole

Che vi porto in seno

Come fossi una madre

Che partorisce ogni giorno

Con un pianto e un sorriso

E se pure non dico

E non faccio

E non vivo

E non vivete

Io lo so

E voi sapete

E io sapevo

E sapevate

E sono curioso adesso

Ma Senza fretta

Di sapere: chi di tutti noi

Se ne andrà prima:

Tra una scaramanzia

E una estrema unzione:

Tra un grattino e l’altro…

Mi raccomando, mani basse

Ma con eleganza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere dieci volte al giorno

Medicina, Cultura, e Legge

Articoli su medicina, cultura, e materie legali. Autore Stefano Ligorio

IL CANTO DEGLI OCCHI

Possiedo il canto degli occhi, possiedo il profumo della dolcezza!

Per boschi e contrade

Prodotti naturali di terra lucana

comehofattoanonpensarci

idee, progetti e suggerimenti per vivere più felici

miriammessina

Vivo e scrivo sulla splendida isola d'Ischia

ENDangered Peoples

We must talk about it

stare senza mutande allunga il pene

stare senza mutande aiuta ad allungare il pene?si perché...

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere dieci volte al giorno

Medicina, Cultura, e Legge

Articoli su medicina, cultura, e materie legali. Autore Stefano Ligorio

IL CANTO DEGLI OCCHI

Possiedo il canto degli occhi, possiedo il profumo della dolcezza!

Per boschi e contrade

Prodotti naturali di terra lucana

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: